Centro Missionario Como - Home Page

Presepi missio 2017

Il presepe cosa racconta? non dice sempre della Missione di Dio in mezzo a noi? non ci ricorda il suo stile? eppure abbiamo bisogno di ridirlo perchè ci siamo abituati talmente tanto al bambino nella mangiatoia che ci dimentichiamo che è Dio...

A Sant'Agato in Como è stato realizzato un presepe attualizzando la figura di Chrales de Foucould

A Cernobbio invece un  presepe particolare

"E nacque in una mangiatoia perchè per loro non c'era posto". Questo presepe nasce dal desiderio di meditare questo passo del Vangelo di Luca che, nel periodo storico nel quale viviamo, sembra toccarci ancor più da vicino. Il messaggio si rivolge ad ognuno di noi e ci provoca nel profondo gridando che quella madre incinta ha dato alla luce il suo bambino tra gli ultimi della terra, in una grotta. Quanti uomini, donne, famiglie chiedono la nostra accoglienza ogni giorno; quali sono le nostre reazioni di fronte a tutto questo? Le frasi proposte ne sono solo alcuni esempi, slogan che siamo abituati ad ascoltare ogni giorno: "Questa è casa nostra", "Prima noi, poi loro", "Non sono come noi", "Non è affare mio". Alibi che rivelano egoismo, paura, indifferenza; fa male vedere sbattere la porta in faccia a chi, nel bisogno, bussa alle nostre case, alle nostre coscienze. Dio accoglie ognuno! Nessun spensierato colore natalizio inonda questo presepe: il nero, la cecità, il rumore delle urla. Infine il bianco: una luce, il silenzio, la mangiatoia.

contattaci | newsletter | versione stampabile | area riservata | credits
Vai al sito ufficiale della Diocesi di Como
Centro Missionario Diocesano COMO