Centro Missionario Como - Home Page

Birmania

Le scheda degli Stati: Birmania    
Capitale:    Naypyidaw
Superficie:    6.785.000 Kmq
Moneta:    Kyat (al 30 settembre 2007, 1 euro = 8,984 kyat).
Lingua:    La lingua ufficiale è il birmano, altre lingue, Karen, Kachin, Chin e cinese. Lo Shan, Mon, Palaung e Va sono le più diffuse lingue Austroasiatiche parlate in Birmania

Popolazione

51.000.000 ab. nel 2006 La popolazione birmana è molto composita e l'integrazione dei vari gruppi etnici è di difficile attuazione. I bamar, detti anche birmani, costituiscono il 69% della popolazione; Le 135 "etnie della nazione" sono raggruppate principalmente in base a dove sono stanziate piuttosto che per le differenze etnico/linguistiche. Etnie principali sono: Bamar 69%; Shan 9%; Karen 7%; Rakhine 4%; Cinesi 3%; Chin 2,94%; Mon 2,73%; Indiani 2,35%; altri 4%.

Religione

La Birmania è un paese multi-religioso. Quella Theravāda è la tradizione buddhista più diffusa, a cui sono stati aggiunte credenze locali. Secondo il governo militare, è praticata dall'89% della popolazione, specialmente fra Bamar, Rakhine, Shan, Mon e Cinesi. Il Cristianesimo è praticato dal 4% della popolazione principalmente presso i Kachin, Chin e i Karen,. Circa tre quarti dei cristiani del paese sono Protestanti, i Cattolici compongono il resto. L'Islam, principalmente sunnita, è praticato dal 4% della popolazione secondo il censimento del governo.

Ambiente

Il paesaggio vegetale della regione birmana rispecchia fedelmente le condizioni ambientali che caratterizzano questo grande Paese tropicale interposto a nord tra le alte terre tibetane e del bacino dello Yangtze Kiang e a sud le regioni monsoniche e sub-equatoriali, attraversato da grandi arcate montuose. La Birmania confina a ovest con Bangladesh e India, a nord-est con la Cina e a Est con la Thailandia e con il Laos.. È grande il doppio dell'Italia, poco più grande dell'Afghanistan e poco meno dello Zambia. Il territorio può essere diviso in cinque parti dal punto di vista fisico: le montagne del nord, quelle dell'ovest, l'altopiano dell'est, il bacino centrale e la zona costiera. L'idrografia è dominata dal fiume Irrawaddy, che si estende per circa 2.200 km, e che attraversa il Paese da Nord a Sud; navigabile per circa 1450 km. Il grande delta del fiume, costituisce un territorio ideale per la coltura del riso, tale da potere soddisfare l'intero fabbisogno del Paese, Il territorio è attraversato anche dal Saluen, che è più lungo dell'Irrawaddy (quasi 2850 km), ma scarsamente navigabile, e lungo il quale il pregiato legno teak viene convogliato dall'altopiano dello Il clima dipende dal regime monsonico sulla costa, con temperature abbastanza alte e piogge abbondanti durante la stagione estiva. Durante la stagione invernale i venti portano temperature fredde e secche, mentre d'estate portano il caldo e l'umidità. Nelle pianure centrali e sull'altopiano il clima è di tipo continentale, con scarse precipitazioni

Mappa Stato

 

I missionari che attualmente prestano il loro servizio in Birmania

Elenco Missionari
Nome Data nascita Appartenenza Stato - Città - Missione
S. Elena CARUGATI Suore Preziosissimo Sangue BIRMANIA - - Room 12, 290A Pyay Road, Sanchaung - Yangon Myanmar - Birmania

contattaci | newsletter | versione stampabile | area riservata | credits
Vai al sito ufficiale della Diocesi di Como
Centro Missionario Diocesano COMO